Menu

E poi un giorno nascosto in un armadio oppure in un cassetto trovi quell’oggetto, di cui hai dimencato l’esistenza, e che ti ricorda dei gesti che oggi si sono persi. Il tempo ed il progresso li hanno sostituiti inevitabilmente… ma siamo sicuri di non aver perso qualcosa????

20:51 , 25 maggio 2016 Commenti disabilitati su Gesti antichi